Ecco come gli esploratori hanno trovato il Titanic, 73 anni dopo che affondò!

Il Titanic affondò tragicamente nel 1912, e più di un centinaio di persone che erano a bordo della nave persero le loro vite. La nave affondò nelle acque del Nord Atlantico, e non fu trovata fino al 1985. Partì un dibattito su a chi appartenesse la nave. Nessuno riuscì a trovare il relitto finché un esploratore franco americano, Jean Louis Michel assieme a Robert Ballard, ce la fecero. Micheal e Ballard erano dell’istituto Oceanografico Woods. Possedevano un robot telecomandato che scattò diverse fotografie sott’acqua.

#1 Tutti Conosciamo La Storia Del Titanic

Tutti conoscono la storia del Titanic. Era considerato l’inaffondabile nave che partì nel 1912, solamente per finire contro un blocco di ghiaccio ed affondare quattro giorni dopo. Molti passeggeri morirono.

Titanic1

#2 Non Avevano Scialuppe Di Salvataggio

I costruttori della nave erano così sicuri che il Titanic non sarebbe mai affondato che non costruirono neppure abbastanza scialuppe di salvataggio. Ne costruirono solo la metà di quelle necessarie per evacuare tutti i passeggeri. Pensavano che esse servissero solo per recuperare eventuali navi affondate, non certo il Titanic.

Titanic2

#3 Il Sottomarino Argo

La ricerca del Titanic partì innanzitutto con il sottomarino chiamato Argo. Era un sottomarino controllato a distanza, in grado di scattare foto del fondo dell’oceano.

Titanic3

#4 La Prua

Quando il Titanic toccò il fondo dell’Oceano, si spezzò al centro. Ciò nonostante, la prua è del tutto intatta.

Titanic4

#5 Il Bagno Del Capitano

Ecco una foto del bagno del capitano. Puoi vedere le tubature abbastanza chiaramente.

Titanic5

#6 La Gente E’ Stata Portata Fin Qui

Ballard utilizzò il sottomarino per arrivare al fondo del Titanic ed esplorarlo. La stessa tecnologia fu adottata più tardi dalla marina U.S.A.

Titanic6

#7 La Conservazione Della Nave

La nave venne presto trascinata dall’oceano. In ogni caso c’è una controversia che riguarda la conservazione e lo stato della nave. Potete vedere che l’acqua fredda dell’oceano Atlantico ha preservato il Titanic in ottime condizioni. Una volta rimossa, la nave cominciò a distruggersi.

Ant Titanic

SHARE